"passo la vita fuggendo dalla mia ignoranza"
NON CAPISCO...E NON MI ADEGUO!!!
su questo blog non si pubblicano commenti anonimi

martedì 11 dicembre 2012

RRiggiu e i rriggitani.

-->

Chista è 'a città aundi l’acqua mmanca,

ma spazzatura nd’avi quantu voi,

undi non pavuni 'i stipendi e’ dipendenti,

ma machini p’i stradi nd’avi assai.



Chista è 'a città d’i mbuccalapuni,

'i chiddi chi nci cridunu 'a Befana,

è 'a città d’i mangia pani a tradimentu

e 'i chiddi chi non rrivunu a’ simana.



Nti sta città 'i cristiani si ribellunu

quandu cu fici 'u guaiu già si 'ndi iu;

nci mandunu minditti e malanovi

e s’a pigghiunu cu iddi quandu chiovi.



Ma mentri ch’eranu dda mi fannu dannu:

“ossequi e riverisco, don Peppino,

i cosi, don Limitri comu vannu?

Simu cu vui, dicitindi e facimu!

  
Si vui diciti c’a notti nesci 'u suli,

o puru chi nu sceccu sta volandu,

non ci su dubbi ch’esti a verità,

pensati vui, chi nui calamu a testa!”



Ora chi nc’esti fame e carestia,

ch’i veri fatti ormai nesciru e’ chiani,

pigghiamundilla cu cu vinni ora,

è u nostru stili, simu “RRiggitani”!!!







Nessun commento:

Posta un commento