"passo la vita fuggendo dalla mia ignoranza"
NON CAPISCO...E NON MI ADEGUO!!!
su questo blog non si pubblicano commenti anonimi

venerdì 29 aprile 2011

Angiulinu e Don Limitri- parte seconda

 Secondo dialogo immaginario (ma non troppo).
-Pronto, Angiulinu?-
-Si, pronto, cu parra?-
-Angiulinu, ndon Limitri, sugnu!-
-Ah! ndon Limitri, chi si rici?..comu vai a campagna elettorali?-
-Dicimu puru chi non è chi mi stati iutandu, vui autri collaboratori!-
-Chi vuliti diri, ndon Limitri?-
-Ma mannaia...t'aviva dittu mu mi trovi un locali supra o Corsu Garibaldi mi iapru a segreteria politica...-
-Elettorale, dicistuvu mi scrivimu, non politica...('a differenza n'a capiscia, però!)-
-Elettorali, politica, cchiù chi segreteria mi trovasti un gabinettu; un palazzu megghiu cumbinatu non c'era? Ch'i teloni sutta e barcuni, strazzati puru, cu rischiu mi nci carunu cacini nta testa 'e me potenziali elettori?...E si unu si spacca cu 'u pava? Ieu NO!-
- Ndon Limitri, vulistuvu 'u locali supra o Corsu vicinu a Palazzu San Giorgio, chistu c'era disponibili e chistu pigghiai! Si vui vi ricordati all'urtimu, chi vuliti i mia?-
-Ma Angiulinu, a viristi a segreteria politica i chidd'atru?-
-Cui? L'avvocatu chi gira c'u pulminu?-
- Si, l'avvocatu, iddu m'interessa, l'autri mancu i viu! U palazzu avi a facciata nova, pulita; duna l'impressioni d'a pulizia, d'a trasparenza...ma senti, ddi teloni non si ponnu cacciari?-
-S'i cacciamu carunu cacini e cacchirunu si cciunca, e si si cciunca poi non vi vota, anzi vi manda i minditti!-
-Ma allura, n'e potimu fari mentiri azzurri, almeno sunnu du culuri du partitu?-
- N'o sacciu, ndon Limitri, aiu a viriri; ma na cosa a sacciu sicuru: pi sta vota comu iu, iu! Ma 'e prossimi elezioni, si vi portati truvativi a n'atru pill'immaggini, pirchì ieu i miracoli n'e  sacciu fari; a Riggiu a situazioni chista è: cari tuttu a pezzi, e vui vuliti  fari u sindacu  "della continuazione", perciò cuntinuati! 'U candidatu du cambiamentu è chidd'atru! Apoi vuliti cuntu i mia c'a mundizza vi cumbogghia i manifesti e chi vi  carunu i cacini rancoddu. Vi salutu, ndon Limitri!-

Traduzione in italiano dal dialetto reggino:
-Pronto, Angelino?-
-Si, pronto, chi parla?-
-Angelino, sono don Demetrio!-
-Ah! Don Demetrio, che si dice? Come va la campagna elettorale?-
-Diciamo pure che voi collaboratori non mi state aiutando!-
-Che volete dire, don Demetrio?-

-Ma mannaggia...ti avevo detto di trovarmi un locale sul Corso Garibaldi per aprire la segreteria politica...-
-...elettorale, avete detto di scrivere, non politica. (Ma la differenza non l'ho capita, però!)-
-Elettorale, politica, più che una segreteria mi hai trovato un gabinetto; un palazzo combinato meglio non c'era? Con i teloni sotto i balconi, strappati, pure. Con il rischio che cadano calcinacci sulla testa dei miei potenziali  elettori? E se uno si fa male chi lo paga? Io NO!-
-Don Demetrio, avete voluto un locale sul Corso Garibaldi, vicino palazzo san Giorgio; questo era disponibile, e questo ho preso! Se voi vi ricordate in ritardo, che volete da me?-
-Ma Angelino, hai visto la segreteria politica di quell'altro?-
-Chi, l'avvocato che gira col pulmino?-
-Si, l'avvocato, lui m'interessa, gli altri non li vedo neanche! Il palazzo ha la facciata nuova, pulita, da un'idea di pulizia, di trasparenza...ma senti, quei teloni non si possono togliere?-
-Se li togliamo, cadono i calcinacci e qualcuno si fa male; e se si fa male, poi non vi vota, anzi vi manda le maledizioni.-
-Ma allora non li possiamo  fare mettere azzurri, almeno sono del colore del partito?-
Non lo so, don Demetrio, devo informarmi; ma una cosa la so di sicuro: per stavolta, è andata com'è andata! Ma alle prossime elezioni, se vi candidate, trovatevi un altro responsabile per l'immagine, perchè io i miracoli non li so fare; a Reggio la situazione è questa. Cade tutto a pezzi, e voi volete fare il sindaco "della continuazione" quindi continuate! Il candidato del cambiamento è l'altro! E poi volete conto da me se la spazzatura vi seppellisce i manifesti e se vi cadono i calcinacci addosso. Vi saluto, don Demetrio!


1 commento:

  1. Ho appena ricevuto un commento che non pubblicherò perchè anonimo. come già più volte detto e ripetuto, anche sulla testata del blog, non pubblico commenti anonimi. L'autore del commento potrà, se vuole, autenticarsi e ripostare il commento, che, se firmato sarà senz'altro pubblicato

    RispondiElimina