"passo la vita fuggendo dalla mia ignoranza"
NON CAPISCO...E NON MI ADEGUO!!!
su questo blog non si pubblicano commenti anonimi

venerdì 15 aprile 2011

Angiulinu e Don Limitri

 Dialogo immaginario (ma non troppo).

-Pronto, ndon Limitri?-
-Si, pronto! Cu è?-
-Ndon Limitri, ieu sugnu, Angiulinu!-
-Ah! Angiulinu... mi 'mpicciasti i manifesti?-
-Si, ndon Limitri, i chistu v'aviva a parrari...c'è un problema!-
-Chi problema c'è? Ti mmanca a colla?-
-No, viriti, c'esti u furgoncinu chi  mintia a Piazza Castellu, c'a vostra fotu, chi praticamenti ora è cumbogghiatu ra mundizza. Cacchi sdisonestu 'nci fici a fotografia e a misi supra internetti; ora sta fotografia  sta girandu e menza città sta rrirendu...e l'atra menza ciangi! Non sacciu chi mi  fazzu.-
-Mannaia!!!! Ma a cu spetti m'u cacci i  dda! E poi, propriu ammenzu a mundizza, ll'avivi a posteggiari?-
-Ndon Limitri, era l'unicu posteggiu gratuitu liberu 'nta piazza. Ch'i quattru sordi chi mi rati vuliuvu mi vi pavu puru u posteggiu? E comunque, quandu u posteggiai a mundizza non c'era; ora non è ch'è curpa mia s'i vostri amici n'a cogghiunu avi na settimana! U furgoncinu n'o pozzu cacciari i dda, pirchi non mi parti, è scassatu e nci voli u carru attrezzi. Non potiti viriri mi si cogghiunu dda mundizza? Vui siti u candidatu a sinducu ra maggioranza, minati puntati e facitila cacciari!-
-Ora viu...-
Dopo un quarto d'ora:
-Pronto, Angiulinu!-
-Si, ndon Limitri... a facistuvu cacciari, a mundizza?-
-Nciu' rissi, ma mi rrispundiru chi mu 'nzonnu, non hannu comu mi fannu. Avimu a truvari n'atra soluzioni!-
-Vardati, allora l'unica soluzioni chi  rresta è mi cumbogghiamu a vostra facci. Nci mentu nu bellu manifestu i pubblicità ri condizionatori d'aria, chi simu prossimi a 'stati, e cusì almenu limitamu i danni.-
-Si ma ieu u manifestu tu pavai, tu m'u cacci i dda e a genti n'o viri, e cu mi pava i danni a mia?-
-Ndon Limitri, sintiti a mia: è l'unica soluzioni! E poi, tuttu vui vuliti! A mundizza n'a voliti cacciari, u manifestu n'o vuliti cumbogghiari, i danni i vuliti pavati i mia....non è chi all'urtimu, vuliti puru a genti mi vi vota?-


Traduzione in italiano dal dialetto reggino:
-Pronto, don Demetrio-
-Si, pronto! chi è?-
-Don Demetrio, io sono, Angelino!-
-Ah! Angelino, li hai affissi i miei manifesti?-
-Si, don Demetrio, di questo vi volevo parlare...c'è un problema!-
-Che problema c'è? hai finito la colla?-
-No, vedete, c'è il furgoncino che ho posteggiato a Piazza Castello, con la vostra fotografia, che praticamente è sommerso dalla spazzatura. Qualcuno lo ha fotografato ed ha pubblicato la foto su internet, ed ora c'è mezza città che ride...mentre l'altra mezza piange! Non so che fare.-
-Mannaggia!! Ma a chi  aspetti a toglierlo da li? E poi, proprio in mezzo alla spazzatura lo dovevi posteggiare?-
-Don Demetrio, era l'unico posteggio gratuito libero in tutta la piazza. Con i quattro soldi che mi date non pretenderete che paghi anche il posteggio? E comunque quando l'ho posteggiato la spazzatura non c'era; non è certo colpa mia se i vostri amici non la raccolgono da una settimana! Il furgoncino non lo posso spostare, perchè è scassato, non parte e ci vuole il carro attrezzi. Non potete fare in modo che vengano a raccogliere la spazzatura? Voi siete il candidato a sindaco della maggioranza, battete i pugni sul tavolo e fatela togliere!-
-Adesso vedo cosa posso fare.-
Dopo un quarto d'ora:
-Pronto, Angelino!-
-Si, don Demetrio...l'avete fatta togliere, la spazzatura?
-Io gliel'ho detto, ma mi hanno risposto che me lo posso sognare, non hanno modo di farlo. Dobbiamo trovare un'altra soluzione.-
-Guardate, allora l'unica soluzione che resta è coprire il manifesto con la vostra immagine. Gli metto sopra un bel manifesto di pubblicità di condizionatori d'aria, che siamo vicini all'estate, e così limitiamo i danni.-
-Si, ma io il manifesto te l'ho pagato, tu lo togli e quindi la gente non lo vede, ed a me chi me li paga i danni?-
-Don Demetrio, sentite a me, è l'unica soluzione. E poi, tutto voi, pretendete! La spazzatura non la volete togliere, il manifesto non lo volete coprire, i danni li volete risarciti da me...non è che alla fine, pretendete anche che la gente vi voti?-





1 commento:

  1. Ho appena ricevuto un commento che non pubblicherò perchè anonimo. come già più volte detto e ripetuto, anche sulla testata del blog, non pubblico commenti anonimi. L'autore del commento potrà, se vuole, autenticarsi e ripostare il commento, che, se firmato sarà senz'altro pubblicato

    RispondiElimina