"passo la vita fuggendo dalla mia ignoranza"
NON CAPISCO...E NON MI ADEGUO!!!
su questo blog non si pubblicano commenti anonimi

mercoledì 20 gennaio 2010

Loro stanno con Silvio...io NO!


Dopo "silvioperilnobel", di cui ho già detto in altro post, ecco che con la stessa grafica esce sul web il nuovo sito di propaganda berlusconiana: www.iostoconsilvio.it, con propaggini locali su Facebook. Avrebbero potuto utilizzare un titolo che si prestasse meno a battute e battutine varie sulle avventure galanti (a pagamento) del premier. Anche a rischio di essere utilizzati per certificare con la vostra visita l’assenso all’iniziativa vi consiglio vivamente di andarlo a vedere: è un esempio unico di propaganda stile “setta religiosa americana” applicata alla politica; avete presenti i predicatori che accalappiano seguaci con quelle riunioni oceaniche, oppure con le prediche televisive, di cui ha fatto una meravigliosa caricatura Zelig con il personaggio di “Padre Donovan”? Andando a visitare il sito scopriamo subito che è il sito ufficiale de: “Il primo e più grande movimento civico spontaneo della storia d'Italia”. In italiano la parola spontaneo ha un significato diverso da quello che intende il premier, forse intendeva "spint-aneo". Poi scopriamo che è: “Il Primo Comitato Civico Italiano del Presidente". A questo punto a me è venuta la voglia di sapere perché un cittadino dovrebbe aderire a questo “movimento spontaneo”, e sono andato a vedere la pagina “perché sto con Silvio?”. Non so se ridere o piangere: la testata è composta da due fotografie affiancate; in una il pre...dicatore è in atteggiamento stile “padre Donovan”, probabilmente mentre sta affascinando i suoi seguaci che lo osannano, mentre nella seconda viene rappresentato il Papa mentre parla con Lui. Esatto, è il Papa a parlare con Lui, e non viceversa, in ossequio al dogma dell’infallibilità papale che viene sancita dal diretto collegamento del Pontefice con lo Spirito Santo. Non può essere il contrario, perché nella pagina non esiste un solo riferimento alla religione cattolica che possa fare pensare che la foto con il Papa abbia un significato diverso. E se avete qualche dubbio, sotto le fotografie vengono snocciolati i 10 comandamenti! Spettacolari i primi tre: 1 - Silvio Berlusconi è il più grande imprenditore e Presidente del Consiglio della storia d'Italia. 2 - Silvio Berlusconi merita di ricevere il Premio Nobel per la Pace, per tutto quello che ha fatto nel corso della sua vita. 3 - Silvio Berlusconi è un punto di riferimento. In pratica secondo gli “spontanei” promotori del sito, chi aderisce deve sposare senza se e senza ma i “dogmi” snocciolati nella pagina (sono “comandamenti”, non si discutono, si applicano). Mi sono fermato alla lettura delle varie pagine del sito e quindi non sono a conoscenza se dopo l’adesione occorra anche effettuare un sacrificio umano per consacrarsi a Lui definitivamente. Ma non capisco perché in Italia si deve votare “per Silvio” o “per Berlusconi” e non “per il PDL”. Un sito “iostoadestra” oppure “iostocolPDL” no, eh?

Nessun commento:

Posta un commento